ORDINE AVVOCATI DI VALLO DELLA LUCANIA
  
Notizie e comunicati


30/09/2013

Scadenze: Cassa Forense

In prossimità delle scadenze connesse al pagamento dei contributi in autoliquidazione (31 luglio 2013), si ricorda che la comunicazione obbligatoria dei dati reddituali IRPEF e IVA dell'anno in corso (mod. 5/2013) deve essere effettuata, esclusivamente in via telematica, entro il 30 settembre 2013.
La prima rata dovrà essere versata entro il 31.07.2013 e la seconda entro il 31.12.2013.
Per provvedere a tale adempimento la Cassa ha attivato, a partire dalla prima metà del mese di giugno 2013, la procedura di invio alla quale potrà accedersi attraverso il sito internet www.cassaforense.it, sezione "Accessi riservati" - "Posizione personale", con identificazione tramite codice meccanografico e codice PIN personale. Il codice PIN smarrito o dimenticato potrà essere richiesto mediante la apposita procedura messa a disposizione sul sito stesso.
Una volta inserito il reddito netto professionale e il volume d'affari dichiarato ai fini dell'IVA il sistema effettua automaticamente il calcolo della contribuzione dovuta con riferimento allo status professionale (es. iscritto Albo, iscritto Cassa, pensionato ecc.) e consente di accedere immediatamente alla funzione di invio della domanda di iscrizione in caso di obbligo.
Al termine della compilazione, per procedere all’effettivo invio del mod.5, occorre utilizzare l'apposito comando "INVIO TELEMATICO"; la validità dell'operazione  verrà certificata con effetto immediato. Il mod.5/2013 correttamente trasmesso verrà, quindi, conservato nel sistema informatico di Cassa Forense e, in qualunque momento, il documento potrà essere riaperto, archiviato autonomamente o stampato.


stampa chiudi      home